Milonga Traditango

Gilberto e Mina sono due giovani italiani giunti a Buenos Aires per gestire un locale ricevuto in eredità da un misterioso parente: la Milonga “Traditango”.
La proprietà, un tempo culla del lusso, è fatiscente e qualcosa, anzi, qualcuno, sembra non aver lasciato quei luoghi ove un tempo si alternavano storie e passioni ballate o appena sfiorate.
Il Maestro di cerimonie della Milonga, Astor, in bilico tra sogno ed illusione, manovra, come un abile burattinaio, le sorti di tutti coloro che entrano all’interno del suo locale.
I due protagonisti vengono, così, diretti “dall’alto” nella ristrutturazione della Milonga come, contemporaneamente, nella distruzione del loro rapporto: inspiegabili eventi li portano a mettere in discussione molte certezze che, in poche ore, si tramutano in perplessità e, vacillando, trascinano ad un drammatico epilogo.
Lo spettacolo si articola in un susseguirsi di scene recitate e cantate dai Cuori con le Ali e momenti ballati da professionisti del mondo del Tango Argentino.

Scheda Tecnica:

  • Durata 120 minuti
  • Cast Artistico di 10 Musical Performers
  • Intervento di 3 coppie di Ballerini Professionisti di Tango Argentino
  • Backstage composto da 9 tecnici (suono, luci, trucco e costumi)
  • 50 costumi di scena c.ca
  • 20 parrucche di scena c.ca
  • Impianto audio di 14 radiomicrofoni ad archetto (a nostra cura)
  • n° 2 casse da sala da 1.500W cad. + n° 2 casse spia da palco (a nostra cura in caso di assenza in loco)
  • n° 1 seguipersona (a nostra cura in caso di assenza in loco)
  • Previsti alcuni ingombri scenici tra i quali n° 1 tribuna di misura 2x2,10 m
  • Richiesto uno spazio adiacente il luogo della rappresentazione per deposito materiale di scena nonché cambi costumi e parrucche durante lo svolgimento dello spettacolo
  • Dimensioni ottimali, minime, del palco/pedana: 7x8 metri
  • NOTA BENE: Impianto luci NON a carico della compagnia; per una migliore riuscita dello spettacolo si consiglia la presenza di attrezzato "Service luci" che collabora con noi, da considerarsi separatamente, nel preventivo di spesa finale 

Gallery